“A casa allo zoo” in scena dal 12 al 29 gennaio

lunedì 9 Gennaio 2023

Giovedì 12 gennaio debutta in prima milanese “A casa allo zoo”, una produzione Teatro Filodrammatici e Viola Produzioni, per la regia di Bruno Fornasari, con l’interpretazione di Tommaso Amadio, Valeria Perdonò, Michele Radice. L’opera, scritta dal drammaturgo statunitense Edward Albee, si compone di due atti unici (Homelife e The zoo story) messi in dialogo dall’autore a distanza di quasi cinquant’anni uno dall’altro.

A casa allo zoo si pone, alla luce dell’attualità, come un testo compatto che fonda su due metafore allo stesso tempo rassicuranti e minacciose: la casa, in cui chiudersi per sentirsi protetti, e lo zoo, da visitare in sicurezza perché lì tutto ciò che è feroce sta chiuso in gabbia. In realtà scopriamo che le mura domestiche non possono proteggerci da noi stessi, dalla vita che ci siamo costruiti, proprio come lo zoo ci illude di essere più civili e meno feroci degli animali che ci guardano annoiati da dietro le sbarre.

A casa allo zoo ritrae un’umanità sola, disabituata a comunicare in un mondo materialistico fatto di ingiustizie e disparità sociali. Il tutto raccontato da Edward Albee con amara ironia e la consueta maestria dialettica.

Lo spettacolo, in scena fino a domenica 29 gennaio, è prodotto con il sostegno di Regione Lombardia, Fondazione Cariplo – NEXT Laboratorio delle idee per la produzione e programmazione dello spettacolo lombardo 2022/2023, IntercettAzioni – Centro di Residenza Artistica della Lombardia / Circuito CLAPS.

scopri di più
aperitivo con gli attori
acquista online

Photo © Laila Pozzo

Condividi: